Progetto "Carso del Monfalconese"

Il Progetto “Carso del monfalconese” è un’iniziativa nata nel 2019, che costituisce una naturale prosecuzione del “Progetto zone umide di Monfalcone”. Le finalità sono duplici: far conoscere agli studenti del Liceo il Carso dietro casa con tutte le sue peculiarità naturali, grazie al alla preziosa collaborazione dell’ornitologo e guida naturalistica Paolo Utmar. Contemporaneamente, gli studenti imparano ad utilizzare una app dedicata alla determinazione di specie vegetali che incontrano lungo il percorso (la app si chiama Pl@ntnet, potete scaricarla qui e trovare un video tutorial qui).

Un ulteriore strumento informatico che gli studenti possono usare è il sito Dryades, dell’Università di Trieste, che mette a disposizione online un’ottima chiave dicotomica di determinazione (per consultarla, andate a questo link).

Infine, visitando durante l’escursione le risorgive di Pietrarossa, gli studenti possono cimentarsi in semplici analisi delle acque utilizzando dei kit per il rilevamento del pH, temperatura, densità, ossigeno, nitrati e fosfati disciolti.

Questo progetto, avviato nella primavera 2019, è stato reso possibile grazie all’aiuto dell’Associazione "il Buonarroti", che ha ricevuto un contributo dalla Fondazione CaRiGo.

Progetto del Dipartimento di Scienze naturali - responsabile: prof. Giuseppe Tolazzi.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.