Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni leggi il regolamento sulla privacy. Per accettare CHIUDI e continua a navigare.
ISIS M. Buonarroti - Via G. Matteotti 8, 34074 Monfalcone (GO)

Il nuovo percorso di Biologia con Curvatura biomedica

Da settembre 2020 prende il via la sperimentazione triennale al Buonarroti

Il nostro liceo è tra gli istituti individuati, tramite Avviso Pubblico promosso dal Ministero dell’Istruzione, per sperimentare, a partire dall’anno scolastico 2020/2021, il percorso di potenziamento e orientamento "Biologia con curvatura biomedica". 

Sono attualmente 134 i licei classici e scientifici in tutta Italia che già stanno sperimentando il percorso di biomedicina, ai quali si aggiungono i 23 nuovi istituti individuati con il nuovo Avviso emanato dal Ministero.

Si tratta di un percorso di potenziamento, ma soprattutto di orientamento, di grande prestigio, realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri.

La Curvatura biomedica consentirà agli studenti interessati dei nostri tre indirizzi scientifici (Scientifico ordinario, Scienze applicate e Sportivo) di sperimentare le basi della Medicina, delle Biotecnologie e delle altre discipline di ambito biomedico in chiave di orientamento e preparazione agli studi universitari.

Daremo il via a questo percorso sperimentale con un gruppo interclasse di 15 studenti del terzo anno con la modalità dell’alternanza scuola-lavoro. Il percorso avrà una durata complessiva triennale di 150 ore, accompagnando gli studenti al diploma finale. Il monte ore annuale sarà di 50 ore di cui 40 presso il nostro istituto, suddivise in 20 ore di lezione tenute dai nostri docenti e 20 ore a cura degli esperti dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Gorizia, e 10 ore di attività laboratoriale presso le strutture sanitarie del territorio.

Il Liceo Buonarroti ha già preso contatti con la dottoressa Roberta Chersevani, presidente dell’Ordine provinciale, e con il dottor Fulvio Calucci, dirigente medico presso l’Azienda Sanitaria Giuliano Isontina. Con i prossimi incontri saranno definiti i contenuti e le collaborazioni che caratterizzeranno il percorso.

L’avvio del progetto ha un particolare significato in quanto diversi studenti che annualmente si diplomano al nostro liceo intraprendono gli studi universitari in Medicina, Farmacia, Biologia, Biotecnologie mediche e veterinarie, Genomica e altre professioni sanitarie. Inoltre la nostra scuola ha già attivato, negli anni scorsi, dei corsi di preparazione specifici ai test di ammissione all’università.

A fine agosto il Buonarroti fornirà alle famiglie tutte le indicazioni necessarie per richiedere la partecipazione degli studenti al nuovo percorso. Nel caso le richieste dovessero superare il numero di posti disponibili, sarà stilata una graduatoria di merito. Agli studenti sarà successivamente richiesto di sottoscrivere il Patto formativo e rispettare il Regolamento del percorso di studi.